skip to Main Content

Come riparare una serratura rotta

Come riparare una serratura rotta

Riparare una serratura rotta

Riparare una serratura rotta

Se hai notato che la tua serratura non funziona correttamente, vorrai ripararla il prima possibile. Una serratura danneggiata ridurrà la sicurezza della tua casa, quindi è molto importante che tu risolva immediatamente il problema. Sebbene possa essere frustrante, ci sono molte semplici soluzioni per una serratura rotta. A seconda dell’estensione della serratura rotta, potrebbe essere necessario sostituirla del tutto utilizzando un fabbro.

Ma prima di dover cambiare le serrature, è una buona idea determinare qual è effettivamente il problema. Se si tratta di un problema minore, potresti essere in grado di risolverlo da solo. In questo caso, ci sono alcuni semplici trucchi fai-da-te che puoi fare prima di consultare il tuo fabbro locale. Abbiamo raccolto cinque modi utili per identificare il problema e riparare rapidamente la serratura rotta.

Usa le pinze per rimuovere una chiave rotta

Quando chiudi o apri la porta, potresti notare che la chiave si è rotta nella serratura. Questo è un problema abbastanza comune che può essere facilmente risolto. Se la chiave si è spezzata a metà, dovresti essere in grado di rimuoverla da solo. Il modo migliore per rimuovere una chiave rotta da una serratura è usare delle pinze. Scegli pinze sottili in grado di afferrare saldamente la chiave. Se questo non funziona, puoi provare a tagliare una lama per sega da traforo e inserirla nella serratura per provare a trascinare la chiave fuori. Se ancora non funziona, puoi rimuovere il cilindro e portarlo da un fabbro per risparmiare tempo.

Stringere i cardini

Se scopri che il fermo della porta non è allineato, potrebbe essere necessario stringere i cardini. Un segno sicuro che indica se lo scrocco ha perso il suo allineamento con la contropiastra è se non scatta in posizione quando si chiude la porta. Dovresti essere in grado di vedere se il fermo non si adatta alla contropiastra. In tal caso, stringere le cerniere, allentare le viti della piastra di riscontro e spostarla verso l’alto o verso il basso di conseguenza finché non si incastrano.

Lubrificare la serratura

Un’ottima soluzione a molti problemi comuni delle serrature è una semplice lubrificazione. Infatti, una grande quantità di problemi di blocco può essere facilmente risolta una volta applicato il lubrificante. Può anche essere utilizzato per risolvere rapidamente altri problemi come bulloni bloccati e chiavi rotte. Scegli tra lubrificanti a base di olio e secchi a seconda delle tue preferenze. Quando si utilizza un lubrificante spray, è necessario applicare solo due o tre spruzzi.

Risolvi i collegamenti

Se noti che la serratura della tua porta è allentata e pende leggermente, dovresti essere in grado di risolvere il problema da solo. Una connessione allentata di solito si verifica con l’usura nel tempo. Tutto quello che devi fare è reinstallare il lucchetto rimuovendolo e riavvitandolo. Se noti che le viti sono rotte o che ci sono più problemi con le connessioni, dovresti invece consultare un fabbro.

Pulire la sede della chiavetta

Se ti accorgi che la serratura è bloccata, ciò potrebbe essere dovuto a un accumulo di detriti e sporcizia. Prima di provare qualsiasi altra cosa, assicurati di pulire bene la sede della chiavetta e rimuovere eventuali blocchi. Aiuta anche a usare un po ‘di lubrificante, che potrebbe essere tutto ciò di cui hai bisogno per risolvere il problema. Altri motivi per un blocco inceppato includono chiavistelli o chiavistelli rotti. In questo caso, potrebbe essere necessario sostituire completamente le parti. Se non sei ancora sicuro, chiedi a un fabbro locale per qualche consiglio aggiuntivo.

Intervento Fabbro H24 Venezia: Se sei preoccupato per le condizioni della tua serratura, vale la pena tenere sempre con te i dettagli di un fabbro di emergenza nel caso in cui rimani bloccato. Contattaci ora per servizi di fabbro 24 ore su 24.

Chiama 0418877574